L'intestino è come un secondo cervello

L'intestino è come un secondo cervello

L’intestino è responsabile di una serie di reazioni e processi importanti nel corpo umano. L’intestino e il cervello sono connessi, comunicano tra loro e si influenzano reciprocamente. L'asse microbiota-intestino-cervello costituisce un sistema di comunicazione molto complesso. Avviene una comunicazione e un’influenza reciproca tra l’apparato digestivo e il sistema nervoso centrale. I microbi producono varie sostanze neuroattive che influenzano il cervello, la nostra psiche, il nostro umore e il nostro comportamento. Nell’intestino vengono prodotti anche vari ormoni, come ad esempio la serotonina, ossia l’ormone della felicità oppure la melatonina, ossia l’ormone del sonno.

Prendersi cura del microbioma intestinale è importante per la prevenzione e per il supporto della nostra salute.

Sapevi che…

icon

Fino all'80% dell'immunità si trova nel nostro intestino

Pertanto, è essenziale prendersi cura del nostro microbioma intestinale e nutrirlo bene.

icon

Il peso totale dei batteri nel nostro intestino è compreso tra 1 e 2 kg

Qui si trovano sia batteri benefici che quelli patogeni.

icon

Il microbioma intestinale è influenzato dalla modalità di parto

Un parto naturale favorisce un microbioma intestinale sufficientemente diversificato e predetermina una buona salute. Un taglio cesareo può causare oscillazioni della salute dell'individuo, in quanto non si è verificata una corretta colonizzazione batterica.

Cosa influenza il nostro microbioma

Positivamente

  • La base è una dieta varia e di alta qualità sotto forma di frutta, verdura, semi, noci, legumi, cereali (integrali), latticini e prodotti vegetali fermentati (verdure fermentate, kimchi, crauti, kefir, kombucha, miso, ecc. .).
  • Molto importanti sono anche l’esercizio fisico regolare, le passeggiate e il contatto con la natura.
  • Fai attenzione alla qualità del sonno.
  • Evita lo stress, rilassati e medita.

Negativamente

  • La combinazione di un ambiente inquinato (anche fertilizzanti, erbicidi, pesticidi) e una dieta scorretta (zucchero raffinato, fast food, acidi grassi saturi, alcol) altera il livello di diversità del microbioma intestinale. Anche una dieta unilaterale non è consigliata.
  • I farmaci, in particolare le cure antibiotiche, alterano l'equilibrio intestinale e quindi aumentano il rischio di complicazioni nella vita quotidiana.
  • Fai attenzione allo stress a lungo termine, alla mancanza di esercizio fisico e del sonno.
  • Molti prodotti chimici, un ambiente sterile e una forte attenzione all'igiene.

Perché è importante avere un ambiente intestinale sano e batteri benefici?

L’alterazione del microbioma intestinale può portare a varie complicazioni legate alla salute:

  • Disturbi intestinali (diarrea, costipazione, gonfiore, dolore e crampi intestinali).
  • Sviluppo di allergie e intolleranze alimentari (celiachia, allergia al lattosio).
  • Sindrome del colon irritabile.
  • Disturbi psichici (sbalzi d’umore, ansia, depressione).
  • Malattie infiammatorie croniche intestinali (malattia di Crohn, colite ulcerosa).
  • Aumento o perdita di peso e altri disturbi.
  • Problemi dermatologici.

Probiotici e prebiotici

Probiotici

Probiotici

I probiotici sono organismi vivi (batteri e lieviti) che aiutano a ristabilire l’equilibrio nel nostro intestino. Proteggono e regolano il nostro apparato digerente e il sistema immunitario.

Prebiotici

Prebiotici

I prebiotici sono fibre che servono per nutrire i batteri. La fibra prebiotica solubile migliora l'assorbimento dei nutrienti e la qualità della microflora intestinale. I prebiotici favoriscono la crescita di bifidobatteri e lattobacilli benefici nell'intestino.

Scienza e ricerca

Analisi del microbioma intestinale e probiotici personalizzati

  • Nei nostri laboratori analizziamo i campioni di feci dei nostri clienti mediante analisi biologica molecolare (servizio Smart Probio) e mediante analisi delle sequenze (servizio Probione).
  • Smart Probio – probiotici per 6 mesi e la relazione.
  • Probione – probiotici per 12 mesi e la relazione (comprende 2 analisi del campione e due forniture di probiotici per sei mesi).
  • Microbiome test – panoramica della presenza di lattobacilli e bifidobatteri e indicazione di probiotici liquidi consigliati.
Analisi del microbioma intestinale e probiotici personalizzati

Rivoluzione nel trattamento del COVID-19

Il nostro team scientifico, guidato dal dottor RNDr. Petr Ryšávka, in collaborazione con L’ospedale U svaté Anny a Brno, ha condotto una ricerca sul microbioma intestinale nei pazienti affetti da Covid-19. A un gruppo di questi pazienti sono stati somministrati probiotici e all'altro gruppo il placebo. È stato dimostrato che la somministrazione di probiotici personalizzati ha ridotto la degenza ospedaliera di 3-5 giorni. Nei pazienti con un decorso grave, i sintomi della malattia sono stati alleviati.

Consiglio Scientifico

Prof. MUDr. David Stejskal, Ph.D., MBA, EurChem

Prof. MUDr. David Stejskal, Ph.D., MBA, EurChem

  • Laureato presso la Facoltà di Medicina all’Università Palacký di Olomouc, specializzandosi in Medicina Interna, Diabetologia e Biochimica Clinica.
  • Ha tenuto conferenze su nefrologia, medicina interna, metabolismo e nutrizione, occupandosi di questo argomento per oltre 30 anni.
  • Direttore dell’Istituto di Medicina di Laboratorio presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Ostrava e primario del dipartimento di medicina di laboratorio dell’Ospedale Centrale della Moravia, garante delle cure biochimiche. 
  • Membro del Consiglio Scientifico della Facoltà di Medicina dell'Università di Ostrava.
  • Attualmente insegna biochimica clinica presso la Facoltà di Medicina di Olomouc e Ostrava. 
  • Responsabile delle lezioni di biochimica clinica presso l’Università di Ostrava.
  • Direttore dell’Istituto di Medicina di Laboratorio dell’Ospedale Universitario di Olomouc.
  • Collabora con istituzioni scientifiche e internazionali nella ricerca di nuovi indicatori diagnostici.
Prof. MUDr. Vladimír Teplan, DrSc.

Prof. MUDr. Vladimír Teplan, DrSc.

  • Laureato presso la Facoltà di Medicina all’Università Carolina di Praga.
  • Ha lavorato presso l’Ospedale Thomayer di Praga presso l’Istituto di ricerca di medicina clinica e sperimentale, dopo aver diretto la clinica per 10 anni.
  • Allo stesso tempo, ha tenuto conferenze ai medici su nefrologia, medicina interna, metabolismo e nutrizione, occupandosi di questo argomento per oltre 30 anni.
  • Professore di Medicina Interna all’Università Carolina di Praga e Dottore in Scienze Mediche.
  • Autore di numerosi libri e altre pubblicazioni.
  • Spesso relatore in conferenze internazionali e ceche sui disturbi metabolici in nefrologia e medicina interna, negli anziani e nei disturbi nutrizionali (malnutrizione e obesità).
  • Membro di numerose società professionali internazionali e membro onorario delle società nefrologiche ceca, ungherese e slovacca.
RNDr. Jaroslav Roček

RNDr. Jaroslav Roček

  • Laureato in biochimica presso l’Università Masaryk di Brno.
  • Opera nel campo della biochimica clinica con particolare attenzione alla produzione di medicinali, preparati medici, nonché alla produzione di integratori alimentari.
  • Ha lavorato all’ospedale Vítkovice di Ostrava.
  • Ha supervisionato la produzione di alimenti, integratori alimentari e medicinali in diverse aziende.
  • Negli ultimi anni ha lavorato come direttore del reparto prodotti speciali nella produzione di integratori alimentari.
  • Ha supervisionato la produzione e la distribuzione di medicinali, preparati veterinari, materiali dentali, ecc.
  • Attualmente lavora come capo della ricerca e sviluppo presso Harmonelo Factory.
Mgr. Radek Netušil, Ph.D.

Mgr. Radek Netušil, Ph.D.

  • Laureato presso la Facoltà di Scienze Naturali all’Università Masaryk di Brno, Repubblica Ceca, specializzandosi in Biologia Sperimentale e in Fisiologia, Immunologia e Biologia dello Sviluppo degli Animali.
  • Ha da tempo un interesse professionaleper il microbioma.
  • Ha partecipato allo sviluppo di una serie di integratori alimentari, compresi i probiotici personalizzati.
  • Ricercatore principale per progetti di sovvenzione TAČR (Agenzia per la tecnologia della Repubblica Ceca), con una partecipazione ad altri progetti relativi al microbioma e ai probiotici.
  • Responsabile del laboratorio Medi Pharma Vision, dove ha lavorato sin dalla sua fondazione e ha partecipato all’implementazione delle procedure, inclusa l’introduzione delle analisi molecolari del microbioma.
Ing. Vendula Popelková, Ph.D.

Ing. Vendula Popelková, Ph.D.

  • Laureato presso l’Università Mendel, con specializzazione in Chimica e Tecnologia Alimentare con particolare attenzione all’ecotrofologia (nutrizione umana), nonché alle proprietà e alla lavorazione di materiali e prodotti agricoli.  
  • Autore e coautore di numerosi articoli scientifici. 
  • Coinvolto in diversi progetti scientifici riguardanti, tra le altre cose, la sintesi e la caratterizzazione di nanoparticelle per la guarigione delle ferite o lo sviluppo di stoviglie biodegradabili.
  • Ha lavorato come ambasciatore universitario e membro del Senato accademico. 
  • Ha tenuto lezioni su numerose materie universitarie (Nutrizione umana, Analisi microbiologica degli alimenti, Sicurezza delle fonti alimentari, Igiene degli alimenti). 
  • Attualmente impegnato nella divulgazione della scienza e nella sua connessione con il marketing.
MUDr. Ronald Pavlov

MUDr. Ronald Pavlov

  • Laureato presso la Facoltà di Medicina dell’Università Pavol Jozef Šafárik di Košice.
  • Ha lavorato nel reparto pediatrico.
  • Ha conseguito 4 certificazioni – 1° e 2° grado in medicina interna, gastroenterologia e medicina generale.
  • Ha lavorato come gastroenterologo, internista e medico di medicina generale per adulti.
  • Primario di medicina interna presso il policlinico dove ha lavorato per 10 anni. 
  • Ha lavorato come medico ambulatoriale privato in tutte le sue specialità.
  • Ha lavorato anche come internista principale nella sua area.

Riconoscimenti

  • I nostri servizi e prodotti hanno ottenuto numerosi riconoscimenti in campo scientifico in tutto il mondo grazie alla loro qualità.
  • Il progetto PROBIONE è stato premiato nel 2020 come miglior progetto biotecnologico messo in pratica. Questo premio è stato assegnato nell'ambito dell'EUROPEAN BIOTECHNOLOGY CONGRESS 2020.
  • Nel 2022 abbiamo vinto la medaglia d'oro al Congresso Internazionale di Medicina Alternativa a Bucarest
Harmonelo - Riconoscimenti